Diigo: annotare, evidenziare e organizzare le risorse dal web


Diigo è uno strumento che consente di utilizzare sul web alcuni dei sistemi che tradizionalmente vengono impiegati per apprendere e studiare un libro. Annotare, sottolineare, schedare, prendere appunti, ordinare le informazioni e conoscenze, sono tutte operazioni cruciali tipiche della cultura tipografica e necessarie allo studio e all'apprendimento.
Si tratta di tecniche sviluppate nel corso della secolare storia della forma libro e di cui è importante trovare l'equivalente nella comunicazione digitale.
Nel web, infatti, il sovraccarico informativo e cognitivo, il carattere strutturalmente aperto, acentrato, informale e caotico delle informazioni, rende ancor più necessario disporre di procedure e strumenti che permettano di conservare ordinatamente le informazioni, appuntarle e commentarle, condividerle e elaborarle collaborativamente.

Cosa si può fare con Diigo
Diigo è uno strumento molto efficace e semplice da utilizzare, che nasce dall'idea di fondere insieme le funzionalità di un'applicazione per il salvataggio e la gestione dei segnalibri con quelle di sottolineare e annotare i testi digitali.
Queste le operazioni che si possono realizzare con Diigo:

  • Evidenziare il testo di una pagina web;
  • inserire annotazioni tipo post it in una pagina web e salvarle;
  • salvare una pagina web;
  • archiviare la pagina salvata inserendovi informazioni quali: titolo, descrizione e tag in modo da poterla poi ritrovare;
  • ritagliare ee salvare come immagine la porzione di pagina che ci interessa;
  • inserire le risorse salvate in contenitori tematici definiti outliner;
  • creare gruppi di lavoro con cui condividere gli outliner e collaborare;
  • disporre di strumenti di ricerca avanzata per trovare le informazioni che ci interessano nell'archivio di quelle che abbiamo salvato;
  • scaricare un web clipper e installarlo nel browser web;
  • disporre delle app per iOS e Android.

Le altre caratteristiche, funzionalità e procedure sono descritte nei due video tutorial che propongo.


Piani di abbonamento e costi
Diigo è un ambiente freemium che prevede oltre alla versione base free altri tre piani di abbonamento, di cui uno dedicato gli insegnanti. I vari piani sono consultabili e confrontabili a questo indirizzo: Tabella prezzi e piani di abbonamento.

Versione free
Presenta dei limiti relativi a varie funzionalità:

  1. Annotazioni e bookmark: disponibili 1.000 tra annotazioni e bookmark, 200 evidenziazioni di testo, non si possono annotare PDF e si possono effettuare solo 50 screenshot. Non si possono salvare le pagine per consultarle in un secondo momento;
  2. Collaborazione: limitata a un gruppo privato di un massimo di tre membri;
  3. Ricerca: disponibile la ricerca per parole chiave, titolo, descrizione e evidenziazioni, non quella full text relativa alle pagine salvate
  4. Outliners: si possono creare solo 5 elenchi di risorse tematiche.
La versione Standard non ha tali limitazioni e ha un costo di $ 40/anno, circa 35 euro all'anno. A chi non volesse spendere, consiglio la versione per educatori che è gratuita e che rispetto alla versione free base consente di effettuare 5.000 tra annotazioni ed evidenziazioni, annotare 50 PDf e effettuare 1000 screenshot. 


Video tutorial su Diigo in italiano
Propongo due video tutorial in italiano che consentono di comprendere il funzionamento e cominciare a utilizzare Diigo. La versione attuale di questa applicazione è in parte cambiata ma i video tutorial  che segnalo illustrano le operazioni fondamentali che sono presenti anche nella nuova versione di Diigo.

Gianfranco Marini: Diigo: bookmark, evidenziare e annotare sul web
Nel mio video tutorial ho cercato di mostrare le potenzialità di Diigo nella didattica, offrirne una panoramica generale e spiegarne il meccanismo di fuzionamento.
Questo il link diretto al video tutorial: Video tutorial Diigo: bookmark, evidenziare e annotare sul web


Scheda Video
Autore: Gianfranco Marini
Titolo: Video tutorial Diigo: bookmark, evidenziare e annotare sul web
Data Pubblicazione: 20/09/2016
Durata: 23:57

Monica Terenghi, Diigo come utilizzare il web clipper
Questo il link diretto al video tutorial di Monica TerenghiDiigo - come utilizzare il web clipper
Questo secondo video tutorial spiega molto chiaramente come annotare una pagina web, creare un outliner, raccogliere link con l'estensione per browser di Diigo


Scheda Video
Autore: Monica Terenghi
Titolo: Diigo - come utilizzare il web clipper
Data Pubblicazione: 03/12/2017
Durata: 9:20

Commenti

Post popolari in questo blog

Sway: ambiente gratuito Microsoft per realizzare presentazioni multimediali

Anna Covone: migliorare le proprie presentazioni - 16 applicazioni free per presentazioni

LiveBoard: lavagna online interattiva e collaborativa

Patrizia Vayola: La Flipped Classroom e altri usi del video nella didattica - Mappa Mentale

8 strumenti online per creare video didattici