Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2019

Emiliano Onori: Il Service Learning come pratica didattica

Immagine
Emiliano OnoriIl Service Learning come pratica didattica

Meglio il Service Learning Non si deve commettere l'errore di contrapporre il Service Learning all'Alternanza scuola / lavoro, ma certamente la valenza etica, pedagogica e sociale, nonché significato formativo ed educativo del Service Learning, sono da preferire alla attuale situazione di squilibrio, in cui la scuola è stata avviata ad una esclusiva integrazione con il mercato. Puntare sul Service Learning può compensare questa scelta politica sprovveduta ed eticamente ed educativamente povera.  
Testa, Mano, Cuore Il Service Learning è un approccio educativo che combina obiettivi di apprendimento con il servizio alla comunità per fornire un'esperienza che unisca al sapere, il saper esse, il saper fare. Gli studenti vengono coinvolti in progetti che mirano ad applicare quanto appreso al fine di realizzare miglioramenti nella comunità.  Barbara Jacobi definisce il Service Learning come "educazione esperienziale c…

Presentazioni e animazioni con PowToon: recensione e video tutorial

Immagine
PowToon è una delle più interessanti piattaforme per la creazione di contenuti didattici quali: video, animazioni, presentazioni. Per la sua versatilità è un riferimento per questa tipologia di strumenti. Richiede qualche tempo per padroneggiarne tutte le funzionalità e operazioni, ma i risultati sono molto interessanti e potrebbe valere la pena di apprenderne l'uso per impratichirsi delle procedure.
Cosa può fare PowToon? Per poter valutare PowToon occorre, in primo luogo, comprendere esattamente quali tipologie di contenuti possiamo realizzare con esso.  In sintesi è possibile creare: video animazioni: animazioni e "cartoni animati";video presentazioni: anche con l'effetto di scrittura a mano libera sul tipo di videoscribe; Per avere un'idea più precisa si può esplorare l'archivio di oggetti realizzati dagli utenti con PowToon che si trova a questo indirizzo: PowToon Gallery.
Versioni free e a pagamento Per decidere se utilizzare PowToon è anche importante val…

Mappe animate con Loopy - Videotutorial

Immagine
Loopy è uno strumento web per realizzare mappe definite "simulazioni interattive". Si tratta di rappresentazioni grafiche animate di processi o fenomeni o conoscenze. È infatti possibile animare le relazioni tra i nodi della mappa. Loopyè semplicissimo da utilizzare, non richiede installazione, è free ed è facilmente adattabile alle diverse esigenze e situazioni che si incontrano nelle più diverse attività didattiche.
Interessante  da utilizzare in ambito didattico per sperimentare relazioni e interazione tra gli elementi di un qualsiasi sistema (narrativo, fisico, sociale, storico, etc.). La possibilità di disegnare con il mouse "frecce" e "cerchi" rende Loopy estremamente versatile e utilizzabile anche per giocare e sperimentare liberamente in modo rapido e intuitivo.
Il video tutorial Elisabetta Buono in pochi minuti illustra le modalità per costruire una mappa con Loopy e renderla animata. Gli strumenti disponibili sono solo 4 e il loro utilizzo avviene…

Gabriella Giudici: video lezioni sulla filosofia di Platone

Immagine
Un serie di video lezioni sulla filosofia platonica realizzate da Gabriella Giudici e pubblicate in una playlist sul suo canale youtube. Il titolo della Playlist è Platone e il progetto prevede la realizzazione di 16 video lezioni.
Per il momento sono state pubblicate 7 lezioni:

Platone, il senso della filosofia, 7:29Il problema della giustizia. Il Protagora, 5:28 Il problema della giustizia. Il Gorgia, 5:24Il problema della giustizia. La Lettera VII, 5:07Il problema della conoscenza. Il Teeteto, 4:59Il problema della conoscenza. Il Menone, 4:30Il problema della conoscenza. La metafora della linea, 3:10 Questo il link diretto alla playlist: Platone video lezioni.


Questo il piano completo dell'opera: 1. Platone, il senso della filosofia 2-3-4 Il problema della giustizia [Protagora, Gorgia, Lettera VII]  5-6-7 Il problema della conoscenza [Teeteto, Menone, Repubblica]  8-9-10 La verità come educazione dell'anima [Simposio, Fedro, Lettera VII]  11-12-13 L'anima e la natura umana […

Zave, salvare e organizzare risorse web

Immagine
Cos'è Zave?
Zaveè uno strumento per il social bookmarking, si tratta di un'applicazione free che permette di salvare e organizzare siti e pagine web in un unico spazio poter meglio gestire la propria esperienza di navigazione sul web. Si possono ordinare i propri "preferiti" ordinandoli in gruppi tematici al cui interno conservare i vari link in forma di schede. Si possono creare liste di lettura, raccolte specifiche su singoli argomenti, collezioni di risorse e strumenti, etc.
Caratteristiche e funzionalità
Zave è estremamente semplice da usare e non richiede tempo per imparare ad apprenderne l'uso. Tutto ciò che bisogna saper fare e cliccare su "New Group" per creare un gruppo tematico di "preferiti" e su "New Card" per inserire una scheda copiando e incollando in essa il link del sito o pagina che ci interessa. Possiamo salvare video, immagini, articoli, presentazioni, etc., tutto quanto possieda un indirizzo web (URL).
Possiamo anch…

Gabriella Giudici: Le comunicazioni di massa, media alfabetici e media elettronici

Immagine
Gabriella Giudici ha realizzato e pubblicato sul suo blog due lezioni dedicate ai media sociali e alla loro storia. Si tratta di un prezioso lavoro di di creazione e selezione di materiali e risorse sui mass media il cui scopo è il tentativo di comprendere le tecnologie della comunicazione partendo dall'assunto che ogni tecnologia comunicativa "definisce e modella la società in cui sorge e, al tempo stesso, ne è espressione".
I Media Alfabetici La prima lezione è intitolata "La comunicaizone di massa: I media alfabetici" ed è dedicata ai media alfabetici come la stampa e il giornale, questo l'indice: Le comunicazioni di massaI mass mediaI media «alfabetici»La stampaIl giornale Dopo avere introdotto il concetto di comunicazione mediale e di mezzi di comunicazione di massa, la ricerca si concentra sui media alfabetici esaminandone caratteristiche e sviluppo che si intrecciano alla storia della società europea e dei processi di modernizzazione, alfabetizzazione,…

Presentazione "L'inquadratura: lo spazio della visione"

Immagine
L'Inquadratura - Lo spazio della visione Presentazione in 22 slide intitolata "L'Inquadratura: lo spazio della visione". Non ho certezza dell'autore, la presentazione è disponibile su Docsity nella pagina dell'utente Umberto Mentana dell'Università di Bari e fa parte di una serie di 6 presentazioni relative al cinema e al linguaggio cinematografico che costituiscono gli appunti del corso di Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale.  Registrandosi e loggandosi a Docsity si possono consultare tutte, questi gli argomenti trattati nelle altre presentazioni: Il sonoroLa realizzazione di un film,La fotografia,la messa in scena,La narrazione. La presentazione Si tratta di un lavoro estremamente curato e completo sullo spazio filmico che illustra e spiega i seguenti punti:  inquadratura fissa: altezza, angolazione, inclinazione distanza: scala dei campi e dei piani inquadratura mobile: steadycam, macchina a mano, panoramica (orizzontale e verticale),…

Video tutorial breakyourownnews: generatore di titoli di notizie dell'ultima ora

Immagine
Che cos'è? breakyourownnews è un generatore di "ultime notizie" free realizzato daJonathan Cresswell. Si tratta di una semplice app utilizzabile tramite browser da PC, portatile o dispositivo mobile, che consente di creare e lanciare notizie dell'ultima ora nello stile televisivo e delle agenzie giornalistiche. Con breakyourownnews non si possono fare grandi cose, ma è un modo simpatico per creare un titolo ad effetto per un progetto o una attività (presentazione, relazione, programmazione, etc), infatti il notizia creata può essere scaricata in formato PNG e utilizzata come un'immagine.
Come funziona? Occorre inserire un titolo, un sottotitolo e caricare un'immagine, il risultato ottenuto sarà simile all'immagine collocata in apertura di questo post. Propongo questo video tutorial di 6 minuti realizzato da Luca Raina e Simona Angelozzi che illustrano funzioanmento e potenzialità di questo strumento Linl diretto: App per Prof #124 BREAK YOUR OWN NEWS (Notiz…

Classroomscreen.com: strumenti per la gestione della classe e delle attività - video tutorial

Immagine
Classroomscreenè uno strumento online estremamente semplice da utilizzare che proietta sulla LIM o su uno schermo con videoproiettore, una finestra del browser con uno sfondo personalizzabile e una decina di strumenti e utilità da impiegare nel corso delle lezioni e/o attività che si svolgono in classe.  Classroomscreenoffe molte delle funzionalità presenti nei programmi in dotazione alle LIM, con la differenza che è molto più semplice da utilizzare, non richiede registrazione ed è gratuito. Gli strumenti possono essere utili in molti momenti della vita di classe e sono: un rilevatore di "rumore";un estrattore casuale di nomi;un generatore di codici QR;selezione dello sfondo;selezione sfondo;semaforo;timer;orologio;strumenti per il disegno;editor di testo;sondaggio. Video tutorial di Elisabetta Buono Una guida all'uso di Classroomscreen è stata realizzata da Elisabetta Buono che in 3:50 minuti mostra il funzionamento di questa applicazione che è stata realizzata da un docen…