Come usare Google Tour Builder per costruire percorsi su una mappa


Cos'è Tour Builder
Google Tour Builder è un'applicazione gratuita con cui si possono creare dei tour utilizzando come area di lavoro una carta satellitare navigabile nella quale realizzare percorsi ambientandoli in qualsiasi luogo del mondo e inserendo le tappe da cui è esso costituito. È anche possibile utilizzare Pegman (l'omino segnaposto) per avere una vista realistica tipo Street View.

Per ogni tappa posso inserire un corredo di informazioni multimediali, quali: video, immagini, testo, link, etc. Anche l'immagine visualizzata sulla mappa può essere personalizzata zoomando o trascinando Pegman per avere una visualizzazione su street view.

Il video tutorial di Marcello Meinero
Il tutorial di Marcello Meinero illustra tutte le fasi di costruzione di una presentazione tramite Tour Builder:  
  •  registrazione
  •  creazione precorso: titolo, copertina, descrizione generale
  •  inserimento tappe percorso
  •  inserimento elementi multimediali
  •  pubblicazione e condivisione
La video guida è stata pubblicata l'11 gennaio del 2018 e la sua durata è di 9:17 minuti. Questo il link diretto alla presentazione: Come usare Google Tour Builder in classe.



Utilizzi nella didattica
Gli utilizzi didattici vanno bel oltre la geografia. Qualsiasi cosa esista sul nostro pianeta può essere individuata, descritta, costituire un elemento per realizzare la nostra presentazione.
Questo un elenco incompleto dei possibili utilizzi didattici di Tour Builder:

  • documentare e tenere nota del proprio percorso di apprendimento in ambito geografico 
  • leggere un racconto o romanzo e tracciare sulla mappa i percorsi dei personaggi creando una rappresentazione visuale della loro storia 
  • ricostruire il percorso di Ulisse nell'Odissea 
  • rappresentare sulle mappa le campagne napoleoniche o guerre e eventi storici 
  • illustrare le vicende legate alle scoperte geografiche e agli imperi coloniali del XV e XVI secolo 
  • Rappresentare visivamente gli autori (pittori, scrittori, filosofi, etc.) di una certa epoca e/o di un certo paese o movimento 
  • nello studio delle lingue si può creare un tour virtuale nei luoghi e nelle città del paese di cui si studia la lingua 
  • si potrebbero ricostruire e documentare eventi di attualità di ogni genere: disastri naturali, scoperte scientifiche, eventi politici o sportivi o culturali, etc. 
  • Scienze della terra: fenomeni vulcanici in Italia; bradisismo e fenomeni tellurici come i terremoti 
  • Storia: La seconda guerra mondiale, il terrorismo, la guerra fredda, Timeline 
  • Filosofia: La filosofia in Grecia; La cultura umanistico rinascimentale; La rivoluzione scientifica 
  • Lavori sul territorio: turismo; arte, archeologia e tradizioni; 
  • Arte: mostre di un autore; esponenti di un movimento artistico; chiese gotiche; quadri di un autore. 
Google Tour Builder si presta per svariati approcci: narrativo, autobiografico, realizzazione reportage, giornalistico, indagine, etc.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sway: ambiente gratuito Microsoft per realizzare presentazioni multimediali

Anna Covone: migliorare le proprie presentazioni - 16 applicazioni free per presentazioni

LiveBoard: lavagna online interattiva e collaborativa

8 strumenti online per creare video didattici

Video tutorial su Coggle: applicazione online per creare mappe mentali